vol. 9

Il Libro della Nostalgia, I

Nel “Libro della Nostalgia”, realizzato tra il 1976 e il 1978, per la prima volta la voce narrante è quella della Fenice stessa, che rievoca la tormentosa lotta contro l’estinzione della specie umana affrontata da Romi, «l’unica donna che ha fatto storia»: giunta sul piccolo e aspro pianeta Eden 17 per scampare, insieme con il marito Jôji, all’imminente distruzione della Terra, Romi rimase, quasi subito e a lungo, l’unica donna abitante di quel pianeta.
L’intervento provvidenziale e salvifico dell’Uccello di fuoco esaudirà il desiderio di rinascita che la guida, ma il ritorno della vita non placherà la sua nostalgia della Terra, luogo d’origine irrimediabilmente perduto.


Pagine
208, b/n

Formato
13 x 18 cm

Finitura
brossura, rilegato a filo con sovracoperta

Prezzo
9,00 €

ISBN
978-88-7502-054-5

Genere
avventura

Uscita
settembre 2008


  • l’autore

  • vol. 1
    vol. 2
    vol. 3
    vol. 4
    vol. 5
    vol. 6
    vol. 7
    vol. 8
    Le origini

    vol. 10
    vol. 11
    vol. 12
    vol. 13
    vol. 14
    vol. 15
    vol. 16